COUS COUS CON LENTICCHIE, ZUCCHINE E ORIGANO

Il cous cous è un cereale tipico dei paesi del Nord Africa ed il suo significato significa “tritato in piccoli pezzi”, si tratta infatti di piccoli pezzi di semola di grano duro.

in Italia è presente nella tradizione culinaria Siciliana, ma il suo consumo nel nostro Paese è ormai ampiamente diffuso.

In commercio attualmente è possibile trovare anche altre tipologie come il cous cous di farro, di kamut, di orzo o nella versione senza glutine, ottima per chi presenta celiachia a base di mais, grano saraceno o miglio.

E’ un cereale molto versatile che si presta a tantissime ricette e abbinamenti e nella versione precotta (la più diffusa al supermercato) si prepara in 5 minuti; è infatti, sufficiente coprire la quantità di cous cous desiderata  con il doppio del suo volume di acqua bollente salata o brodo vegetale e attendere un paio di minuti che i chicchi si gonfino, prima di passare a condirli.

Oggi condivido con voi:  il cous cous di grano duro integrale con lenticchie e zucchine: 

ingredienti per 4 persone: 

  • cous cous di grano duro integrale 250 gr
  • lenticchie secche 150 gr o fresche (già cotte o in scatola) 300 gr
  • 2-3 zucchine medie
  • origano, sale, olio q.b

procedimento:

  1. Per prima cosa lava e taglia in piccoli pezzi le zucchine.
  2. Prendi una padella e aggiunti  mezza cipolla, le zucchine tagliate, un filo di olio, un pizzico di sale, 2 dita di acqua e fai stufare le verdure fino a cottura. (puoi aggiungere anche carote, peperoni, melanzane).
  3. prendi una casseruola aggiungi l’acqua e portala sul fuoco (scalda l’acqua senza portarla a bollore).
  4. prendi una ciotola aggiungi il cous cous e copri con l’acqua calda in modo che tutto il cous cous sia coperto e lascialo rinvenire per 5 minuti, coperto. Infine sgrana il cous cous  con una forchetta.
  5. una volta pronto condisci il tuo cous cous: aggiungi le zucchine, le lenticchie cotte precedentemente o in scatola, un filo di olio e origano.

 Puoi sostituire le lenticchie con altre tipologie di legumi come ceci, lupini, piselli, fave, fagioli;

Un piatto semplice, nutriente, bilanciato e velocissimo da preparare! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi