Torta di mele con farina di castagne al profumo di cannella

La ricetta della torta di mele e farina di castagne è una variante della classica e intramontabile torta di mele, la farina di castagne dona un gusto più rustico ed essendo di per sé una farina abbastanza dolce permette di diminuire l’aggiunta di zucchero all’impasto.

Tra i miei dolci preferiti ci sono quelli con la frutta e la torta di mele si trova ai primi posti, amo sperimentare e provare ogni volta versioni diverse di questo dolce utilizzando ingredienti alternativi. Questa volta oltre alla farina di castagne ho unito anche la farina di riso perciò è ottima anche in chi soffre di celiachia essendo priva di glutine.

E’ un dolce soffice e umido perfetto per colazione o una merenda sfiziosa.

INGREDIENTI:

  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 80 grammi di zucchero di canna
  • 100 ml olio di semi di girasole
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 150 gr farina di castagne
  • 100 gr farina di riso (potete utilizzare la farina che desiderate)
  • cannella q.b
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 mele piccole

 

PROCEDIMENTO:

  1. Montate le uova con lo zucchero per 3 minuti a velocità alta con l’aiuto delle fruste elettriche fino a formare un composto spumoso.
  2. Aggiungete l’olio a filo continuando a montare fino a rendere il composto chiaro, spumoso e omogeneo.
  3. Aggiungete lo yogurt a temperatura ambiente e amalgamate tutti gli ingredienti.
  4. Aggiungete la farina di castagne, la farina di riso (o altra a vostra scelta), la cannella (2-3 grammi) ed il lievito.
  5. Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
  6. Prendete una mela, sbucciatela e tagliatela a dadini piccoli.
  7. Prendete una tortiera di 22-24 centimetri e foderatela con carta forno oppure imburrate ed infarinate la tortiera (per non far attaccare il composto).
  8. Inserite metà composto nella tortiera, aggiungete i dadini di mela e coprite con il restante composto.
  9. Sbucciate la seconda mela e tagliatela a spicchi.
  10. Aggiungete sulla superficie uno strato di mele a spicchi, spolverizzate con cannella a piacere e infornate a 180 gradi per circa 40-45 minuti. (fare prova stecchino).
  11. Una volta sfornata lasciatela intiepidire e a questo punto la vostra torta è pronta per essere gustata.
  12. L’aggiunta della mela all’interno dell’impasto è opzionale ma renderà l’impasto più soffice, umido e dolce. 

solo il profumo che esce dal forno durante la cottura.. vi farà venire l’acquolina in bocca!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi